News

A24 e A25 filtraggio (blocco) camion in caso di neve

I provvedimenti di filtraggio dei  veicoli  pesanti  così come previsto  Protocollo Operativo per la regolamentazione della circolazione dei veicoli pesanti in caso di neve” sottoscritto in data 14 dicembre 2005 dal Ministero dei Trasporti,  dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, dal Ministero dell’Interno, dall’ANAS,  dall’Aiscat e dalle Associazioni degli Autotrasportatori nella riunione del 28 ottobre 2018 presso la Prefettura dell’Aquila ha deciso quanto segue:

Con pieno effetto dal 15/11/2018 fino a tutto il 15/04/2019 il divieto di circolazione dei  veicoli con massa a pieno carico superiore a 7.5 t sui seguenti tratti autostradali;

  • Autostrada A24 Roma – Teramo dallo Svincolo di Tivoli all’interconnessione con la  SS80 e viceversa;
  • Autostrada A25 Torano – Pescara dallo Svincolo direzionale di Torano e lo Svincolo  d’interconnessione con l’autostrada A14 e viceversa.

La suddetta limitazione sarà attuata con provvedimento in via d’urgenza  quando ne ricorrano le circostanze e in relazione alle previsioni/condizioni meteo, eventualmente anche prevedendo una parzializzazione delle tratte soggette alla limitazione  in funzione delle esigenze.

Le   suddette prescrizioni,   limitazioni     e   divieti saranno attuate   e   rese    note all’utenza  attraverso:

  • la   comunicazione   del divieto   di circolazione   per mezzi   con massa a pieno carico   superiore a 7.5 t sui pannelli a messaggio variabile sia in itinere, in avvicinamento al  tratto interessato dal provvedimento, sia in corrispondenza delle entrate intermedie;
  • La selezione del traffico  nei punti di “filtro” (accumulo di veicoli pesanti con massa a  pieno carico superiore a 7,5 t)  appositamente predisposti secondo lo schema 1.a del protocollo avverrà nelle seguenti zone di accumulo:
    • sull’autostrada A24 Roma – Teramo:
      • tra gli svincoli di Tivoli e Castel Madama: in carreggiata est dalla progr. km 14+500  c.ca alla progr. km 18+800 c.ca;
      • presso le barriere di Teramo e di Roma Est, con dirottamento obbligatorio dei mezzi pesanti o il loro eventuale accumulo temporaneo sui piazzali o lungo le carreggiate adiacenti;
    • sull’autostrada A25 Torano – Pescara:
      • tra gli svincoli di Chieti e Manoppello: in carreggiata ovest dalla progr. km 174+100  c.ca (dopo l’accesso   al   piazzale   del Posto Neve di Brecciarola)   alla   progr. km 171+500 c.ca (prima della decelerazione dello Svincolo di Manoppello).

Quando ne ricorrano le circostanze, in relazione alle condizioni meteo, sarà possibile dare  corso alla procedura di “decongestionamento” del tratto di accumulo dei veicoli con massa a  pieno carico superiore a 7.5 t mediante rilascio cadenzato di gruppi di convogli guidati da mezzi del Gestore ovvero sotto il controllo delle pattuglie di Polizia Stradale o di entrambi.

 

Download “ORDINANZA-N°-53-2018Efiltraggio-dinamico.pdf” ORDINANZA-N°-53-2018Efiltraggio-dinamico.pdf – Scaricato 15 volte – 252 KB

      

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.