Home Posts tagged cabotaggio
News
Il Parlamento Europeo ha approvato nei giorni scorsi alcune modifiche all’autotrasporto europeo ed in particolare: Norme chiare sulla retribuzione dei conducenti e sui periodi di riposo, ma anche un limite di tre giorni per i trasporti di ‘cabotaggio’ ed infine meno controlli, ma più efficaci e su strada. Sono i punti salienti del testo sul […]Continua a leggere
News
La Commissione per i Trasporti e il Turismo del Parlamento Europeo ha: – approvato con 27 voti a favore e 21 contrari gli emendamenti presentati dai relatori alle proposte di modifica dei regolamenti in materia di accesso alla professione (reg 1071/2009) ed accesso  al mercato internazionale del trasporto merci su strada (reg.1072/2009, in particolare sul […]Continua a leggere
News
La Guardia di Finanza di Fiorenzuola d’Arda ha concluso nel giugno 2018 un’indagine su un autotrasportatore che operava in Italia pur avendo formalmente sede in Romania. Denuncia penale e sequestro di beni per il responsabile. La società ha sede in Romania, dove i costi degli autisti e l’imposizione fiscale sono notevolmente più bassi che in […]Continua a leggere
News
La commissione Europea riunitasi ieri 4 giugno ha votato alcune variazioni che nel prossimo futuro potrebbero intervenire per cambiare alcune norme, sul riposo settimanale e sugli orari di guida giornalieri, abbiamo detto prossimo futuro non domani. Di seguito forniamo alcune informazioni in anteprima sugli aspetti di maggiore interesse, riservandoci di essere più precisi Continua a leggere
News
Troppo cabotaggio fa paura agli Stati della vecchia Europa impegnati a contenere la concorrenza e il dumping sociale di quelli dell’Est. E quindi è normale che molti paesi utilizzino dei limiti al cabotaggio come un’arma per competere. È lecita questa attività? La questione se l’è posta anche la Corte di Giustizia europea e, almeno nel caso giudicato, ha risposto di sì. La Continua a leggere
News
Il 7 giugno 2017 si sono riuniti i nove ministri dei Trasporti dell’Alleanza stradale formata alla fine di gennaio per affrontare il nuovo Pacchetto Mobilità della Commissione Europea. L’incontro di ieri è servito a preparare la riunione di oggi del Consiglio dei ministri europei, dove portare una posizione unitaria dall’Alleanza formata dai ministri dei Continua a leggere