News

Uniems – modelli anomali – DURC irregolare

Il messaggio dell’Inps n. 5207 in riferimento alle denunce anomale e provvisorie sono dovute al fatto che riportano una “squadratura” tra la somma dei singoli elementi contributivi individuali e i dati dichiarativi “totale a debito e totale a credito” a livello aziendale. Emerge, dunque, un ‘evidente indefinibilità della denuncia mensile, considerata nella sua interezza, poiché il saldo non è coerente con quanto dichiarato. Consolidato il processo di reingegnerizzazione dei flussi UniEmens ed entrata a pieno regime la relativa gestione, con il presente messaggio si chiarisce che, stante l’evidente indefinibilità, non puo’ ritenersi assolto l’obbligo contributivo. Pertanto, le “denunce squadrate” presentate a decorrere dal 1/10/2015 saranno proceduralmente equiparate a quelle non generabili. Si specifica, altresì, che le predette denunce, in quanto contenenti dati incongruenti, segnaleranno nella fase di verifica automatizzata per Durc on line, un esito di irregolarità. Qualora, a seguito dell’invito a regolarizzare, le anomalie evidenziate non siano sistemate nei termini assegnati, stante il comportamento omissivo dell’impresa, l’irregolarità stessa verrà confermata. In presenza di tali denunce sarà inviata apposita segnalazione tramite comunicazione bidirezionale al fine di consentirne la definizione.

Download “messaggio-numero-5207-del-06-08-2015_allegato-n-1.pdf” messaggio-numero-5207-del-06-08-2015_allegato-n-1.pdf – Scaricato 188 volte – 86 KB

 

Related Posts

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.